Home / Abitudini / Come ritrovare se stessi e vincere le sfide della vita

Come ritrovare se stessi e vincere le sfide della vita

In questo vortice del come ritrovare se stessi è complicato, si mette tutto in dubbio, anche le certezze più forti e radicate all’improvviso diventano punti di domanda pesanti e fastidiosi.

E’ facile ritrovarsi a zero, con i pensieri, con gli amici, la famiglia, il denaro, il lavoro, tutto cambia con una velocità impressionante, nel caos ci si perde, ti ritrovi in vetta e poi giù a terra senza accorgersi, arriva un momento in cui ti confronti con la realtà e capisci che il gioco è tosto.

Così è la vita, così è anche nel business. Ti confronti ogni giorno con il mercato, ti confronti con te stesso e ti misuri ogni giorno con le tue capacità e competenze, ti alleni, studi, metti all’opera e domani continui ancora a vincere le sfide della vita.

Se ti manca qualcosa è facile perdersi, ma come ritrovare se stessi nel vortice dei giorni che passano con una precisione disarmante, può sbilanciare i pensieri, assopire l’entusiasmo, frenare la determinazione fino a mollare e rinunciare al risultato.

  • Nella vita privata che in quella professionale ho passato dei “momenti no”
  • Momenti terribili dove ero solo con i miei pensieri, confusi e distratti
  • Non avevo una direzione precisa
  • Ho messo in discussione ogni cosa, anche i risultati brillanti che ho ottenuto con lo studio e la volontà di realizzare un sogno.
  • Ho messo tutto in discussione pensando di non meritare nulla, di essere stato fortunato più che bravo e determinato.

Per avere successo è importante capire come ritrovare se stessi

Poi quando non riuscivo a mettere in fila la mia vita ho scoperto come ritrovare se stessi sia la chiave che ti apre le porte del mondo, non c’è storia, ho capito di essere solo, dentro di me sono solo e lo sarò per sempre, da qui la scintilla che mi ha fatto comprendere quanto è importante:

  • fare pace con il passato
  • darsi il diritto di sbagliare e ricominciare
  • accettarsi pienamente per come si è
  • amare i propri difetti e avere la pazienza di cambiare
  • capire pienamente cosa si vuole dalla vita e gridarlo al mondo
  • non arrendersi mai
  • avere fiducia in stessi senza dubitare mai
  • essere il proprio super eroe

Detto così può sembrare banale, mettersi a nudo così per un professionista può sembrare una debolezza, invece ho capito con il tempo che è un punto di forza.

Da qui ci passiamo tutti, ognuno di noi si ritrova in un momento della vita perso e disorientato, senza una meta da seguire, con dubbi immensi sul futuro.

  • Ho ritrovato me stesso anche quando ho accettato a cuore aperto questi momenti
  • quando gli ho accolti e ascoltati
  • quando mi sono dato il permesso di essere in una tale condizione
  • con il tempo ho capito la fortuna che ho avuto a vivere questa incertezza.

Fare ordine nella propria vita

Era arrivato il momento di fare ordine nella mia vita, di fare pulizia di tutto quello che non mi apparteneva più, ho buttato via per sempre la paura di:

  • essere giudicato
  • avere a che fare con il fallimento
  • perdere persone che mi vogliono cambiare
  • restare solo
  • dire come la penso a prescidnere da chi ho davanti
  • rincominciare tutte le volte che voglio
  • provare lasciando le certezze

Nella vita e nel business la differenza la fanno i tuoi pensieri

Ritrovare se stessi è veramente la chiave per vincere tutte le sfide della vita. Posso dirlo a gran voce, ora non sarei qua a fare quello che amo, a vivere la vita che voglio con le persone che voglio al mio fianco.

Quando mi sono ritrovato, ho scoperto il mondo che mi appartiene e per nessuna cosa al mondo ora rinuncio alla mia felicità. Sono così e vado bene così, quando sbaglio sorrido e mi correggo.

  • Ho fatto pace con la vocina che mi giudicava in continuazione, ora vinco io, esisto io e la mia vita.

Quando ho intrapreso la strada della negoziazione sentivo che mancava qualcosa, ero pronto nella teoria, ma nella pratica qualcosa non andava, non riuscivo a capire che il problema ero io, era quello che pensavo di me stesso, ero abituato a rendere conto agli altri più che a me stesso.

Poi è arrivato il giorno in cui ho capito e ho vinto la sfida, il giorno in cui rabbia, tensione, ansia, angoscia, si sono fatte da parte per lasciare spazio a pensieri positivi e costruttivi.

Lascia andare il senso di colpa

Benvenuto nel viaggio del come ritrovare se stessi, la chiave che apre la porta di una vita piena di soddisfazioni e sorrisi, una vita di vittorie.

Sfinirsi con il senso di colpa non serve, restare immobile a casa su un divano con la testa che gira in mille pensieri non ha nessun senso e non porta nessun vantaggio.

Rilassati, raccogliti in una stanza silenziona, ascoltati, prenditi il tempo che ti serve, rimani li, respira profondamente fino a quando una senzazione di calma e di pace invade tutto il tuo corpo, senti ogni parte di te, non lasciarti fregare dai pensieri strani, non ti lasciare distrarre dalla vocina che ti sta dicendo che sei sbagliato, che stai perdendo tempo e che non c’è la farai mai.

Il segreto per vincere è essere se stessi

  • Il segreto del successo è capire chi sei veramente, cosa vuoi e dove vuoi arrivare.

Quando riesci a darti queste risposte e credimi che ci riuscirai, ti parlo per esperienza diretta, sarai pronto per il lungo viaggio della tua vita.

Non sarà sempre facile, a volte ti riperderai, ma ora hai la capacità di capire come ritrovarti nei momenti “scuri” che incontrerai nel cammino e saprai come cambiare vita.

Ti assicuro che è un passaggio fondamentale, io ora, sono l’uomo e il professionista che ho sempre desiderato essere, continuo ogni giorno a studiare la negoziazione, alleno continuamente le mie abilità a prescindere da tutto e da tutti.

Ho capito cosa mi piace e cosa voglio ottenere.

  • Mi prendo tutto il tempo di cui ho bisongo per svagarmi
  • amo il mare e le infinite nuotate
  • adoro la montagna e le lunghe passeggiate nei boschi
  • sono io l’artefice della mia vita
  • oggi decido io quando è ora di staccare la spina,
  • quando riprendere fiato andando a svagarmi nei posti che amo.

Oggi so chi sono, cosa voglio e dove voglio andare e lo grido serenamente al mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *